29/09/2020, ore 12:40 |  Login  |  Registrati
Ricerca Film in database:
Bookmark and Share

Ki-Duk Kim


 
Foto
  Regista sudcoreano, principalmente noto al di fuori della Corea per Taekoesu Yongary, Kim Ki-Duk ha diretto 66 film in totale, dal suo debutto nel 1961 fino al suo ritiro dal mondo del cinema nel 1977.

Kim Ki-Duk studia scrittura creativa alla Seorabeol Arts University, che in seguito si fonde con la Chung-Ang University.
Dopo la laurea nel 1956, Kim entra nell'industria cinematografica lavorando inizialmente come ingegnere editoriale.
L'esordio alla regia avviene nel film di guerra 5inui haebyeong, per il quale Kim riceve il premio come "miglior regista esordiente" al Grand Bell Awards del 1962.
Insieme a Kim Su-Yong e Lee Man-Hee, Kim è stato uno dei più importanti giovani registi dell'onda cinematografica coreana degli anni Sessanta, un periodo nel quale il genere di maggior successo è il melodramma.
Nel 1977 Kim Ki-Duk abbandona la carriera registica per lavorare come professore del dipartimento di cinema presso il Seoul Institute of the Arts.

Muore a Seul il 7 settembre 2017 di cancro ai polmoni.




 
Film in database che ha diretto:
Yongary il più grande mostro (1967)