20/01/2021, ore 21:07 |  Login  |  Registrati
Ricerca Film in database:
Bookmark and Share

Skip Navigation Links
 HOME 
 FILM 
 NEWS 
 ATTORI e REGISTI 
 COMMUNITY 
 FORUM 
SHOUTBOX:
13/01/2021, 11.19
King Ghidorah: Mi associo ad Omega: ROG, ci manchi.
12/01/2021, 12.57
OmegaSaurus: Ma ROGORA ci bazzica più da queste parti? Amico mio, ti evoco
01/01/2021, 21.03
Rodan: Buon anno a tutti!
26/12/2020, 15.17
Anung Un Rama: Auguri a tutti ragazzi. Spero che abbiate passato un buon Natale.
30/04/2020, 23.43
**Mr.DooM**: Lieti che sia stato apprezzato :)
30/04/2020, 13.31
King Ghidorah: Un plauso enorme a Mr. e GNN per questo grande regalo
12/04/2020, 21.23
King Ghidorah: Tanti auguri per questa Pasqua anomala, strana, unica. La speranza è comunque cercare qualcosa di positivo da conservare. Un abbraccio a tutti.
12/04/2020, 12.18
**Mr.DooM**: Auguri a tutti gli utenti :)
12/04/2020, 11.03
Rodan: Auguri di Buona Pasqua, per quanto il periodo sia difficile <3
12/03/2020, 14.59
King Ghidorah: Capisco il tuo punto di vista, Rog, ma non lo condivido pienamente. Nei film di fantascienza e, solo in piccola parte, quelli horror effettivamente ci sono spunti "profetici" che però chiaramente non sono facimente decriptabili dai non amanti del genere. Detto questo però, non creerei contrapposizioni con altro. In generale non amo confondere pere e mele, buone entrambe ma diverse... e te lo dico da non amante dei film di Ozpetek ;)
11/03/2020, 17.20
ROGORA: In relatà non ho nulla contro i film di Ozpetek, Castellitto e compagnia bella. Solo che i temi di cui trattavano (coniugi che si cornificano, mariti che si scoprono gay ecc.) mi sono sempre sembrate cosucce irrileavanti rispetto a temi di respiro globale. Mi sono sforzato per anni per cercare di spiegare che i film di zombi (quelli fatti bene!) non erano stupidaggini fini a sè stesse ma potenti metafore della deriva della nostra società e rappresentazaione (ormai non più allegorica) di rischi pandemici globali legati a scellerate politiche consumistiche. Mò mi tocca ad avere ragione...
11/03/2020, 15.03
OmegaSaurus: la cosa che me rimane molto divertente è che per ANNI tutti quei film a sfondo ambientalista e messaggi correlati venivano perculati per partito preso, e invece adesso c'è poco da prenderli in giro
11/03/2020, 00.07
Rodan: Francamente non c'era bisogno della crisi per disprezzare i film di Ozpetek e Castellitto :p
10/03/2020, 23.18
ROGORA: la situazione contingente mi spinge ad una considerazione fra il serio ed il comico (grottesco). Non so quante volte, nel discutere di cinema con amici e conoscenti, ho percepito lo sdegno dei più verso la cinematografia di fantascienza ed horror, rispetto al cinema 'di impegno' in quanto solo quest'ultimo sembrava rappresentare la realtà. In questi giorni mi sono sorpreso nel guardare telegiornali (quelli col commentatore angosciato e, alle sue spalle, il planisfero che si colora inesorabilmente di rosso mentre il numero dei contagi sale esponenzialmente) che avevo già visto innumerevoli volte nei film. Adesso i vari filmetti alla Ozpetek e alla Castellitto coi loro patetici drammi piccolo-borghesi sono imporovvisamente diventati desueti.
20/02/2020, 14.43
Rodan: Tutto bene, ora siamo di nuovo operativi ;)
20/02/2020, 11.00
MarkZilla: Buondi a tutti.. il sito è stato offline qualche giorno, tutto ok?
07/01/2020, 12.07
King Ghidorah: Buon anno a tutti voi!!!
01/01/2020, 13.11
Rodan: Buon 2020 a tutti ;)
26/11/2019, 10.41
Rodan: Poi la condivido io su FB dal telefono
26/11/2019, 10.40
Rodan: Visto che ci siamo, se qualcuno cortesemente può fare la news sul rinvio di Godzilla vs Kong vince un carico di gianduiotti :D
26/11/2019, 10.39
Rodan: Grazie per gli auguri, io sono sempre a Torino :)
21/11/2019, 14.16
King Ghidorah: Ciao ragazzi, visto che non ci sono novità di rilievo da commentare, vi saluto dallo shoutbox. Chiederei al potente Rodan di aprire al suo rientro un topic sul TFF per darci un'infarinata e consigliarci qualcosa di valido ;)
15/11/2019, 17.47
**Mr.DooM**: Buon TFF (non potrebbe essere altrimenti con Barbara Steele), ci si vede al ritorno. ;-)
15/11/2019, 17.12
Rodan: Causa imminente partenza per il Torino Film Festival sarò assente per un paio di settimane. Fate i bravi :D
24/09/2019, 10.56
King Ghidorah: Ciao SuperGodzi, benvenuto. Vuoi presentarti nell'apposito topic?
23/09/2019, 22.08
SuperGodzi: Ciao a tutti
20/09/2019, 16.56
**Mr.DooM**: Inizio io. Ps: Hai poi visto Monstrum?
20/09/2019, 15.10
MarkZilla: ..Cmq oggi è il mio compleanno... pare brutto fare una richiesta?? vorrei qualche bella Kajiu Torta nell'apposita sezione...conto su di voi!
20/09/2019, 15.09
MarkZilla: Dark Crystal... ottimo a sapersi... pensavo fosse fatta male ad una prima occhiata...
12/09/2019, 21.53
OmegaSaurus: fidati che va in crescendo
Messaggio:  
Benvenuto, Ospite Topic attivi | Log In | Registrati

Inferno nella Stratosfera - Battle in Outer Space Opzioni
Hedora M
#1 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 15.25.22
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 2.006
- SCHEDA DEL FILM -

Topic Ufficiale per i commenti. Potete votare il film direttamente dalla scheda sul sito.



--------------------------------------------------------------------------------------------------------


Tra tutti i film di Honda inseriti mi sono dimenticato di questo "capolavoro". OhMyGod
E' un film del 1959, praticamente una guerra spaziale (che si sia ispirato a quel film George Lucas? Cool )
Non avendolo visto non so commentarlo ma da quel che so è un film realizzato in economia e probabilmente diretto ad un pubblico giovane amante dell'azione (una critica italiana lo definiva film vietato ai maggiori di 12 anni Laugh ).
Il film contiene scene di assoluto godimento (come tutti i film di Honda Cool ).

La locandina giapponese


Americana


Italiana


L'avete mai visto?
King Ghidorah
#2 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 15.25.26
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan, Staff GI

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 1.795
Locazione: In un piccolo cinema parrocchiale
"Hedora M" ha scritto:
Tra tutti i film di Honda inseriti mi sono dimenticato di questo "capolavoro". OhMyGod
E' un film del 1959, praticamente una guerra spaziale (che si sia ispirato a quel film George Lucas? Cool )
Non avendolo visto non so commentarlo ma da quel che so è un film realizzato in economia e probabilmente diretto ad un pubblico giovane amante dell'azione (una critica italiana lo definiva film vietato ai maggiori di 12 anni Laugh ).
Il film contiene scene di assoluto godimento (come tutti i film di Honda Cool ).

L'avete mai visto?


Heddie, io l'ho visto anni fa di notte su una tv locale.
Sarà che ero stanco, ma a me è sembrato un mezzo obbrobrio...(mi sono rimasti impressi i ridicoli alieni).

Scusa maestro Honda Blushing

Hedora M
#3 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 15.25.29
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 2.006
Davvero così brutto? OhMyGod
Rodan
#4 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 15.25.36
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan, Moderatore, Staff GI

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 5.677
Locazione: Isola dei mostri di Ogasawara
Mi piace molto il manifesto italiano che fa tanto "vintage" BigGrin
Watch the Skies!
Hedora M
#5 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 15.25.38
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 2.006
Anchio ho una particolare predilizione per il quadro del cinema italiano (ormai grazie a Rodan questa espressione è entrata nel mio linguaggio).
L'avrei scritto ma poi ho pensato che era meglio sentire prima gli altri pareri.
Comunque quello USA è proprio Brutto! twisted
Non capisco come ha fatto l'amico King Ghidorah a non apprezzarlo OhMyGod
Forse era troppo stanco in quel momento Wink
Io apprezzo tutti i film di Honda (anche quelli brutti) BigGrin
Rodan
#6 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 15.25.49
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan, Moderatore, Staff GI

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 5.677
Locazione: Isola dei mostri di Ogasawara
"Hedora M" ha scritto:
Anchio ho una particolare predilizione per il quadro del cinema italiano (ormai grazie a Rodan questa espressione è entrata nel mio linguaggio).


Questa cosa mi rende molto contento, anch'io trovo che sia una bellissima espressione (ringrazio "l'inventore", ovvero il mio grande amico Max, che non è il "nostro" Max) BigGrin

"Hedora M" ha scritto:
Io apprezzo tutti i film di Honda (anche quelli brutti) BigGrin


Ti seguo a ruota Cool
Watch the Skies!
Max
#7 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 15.27.50
Rank: Administration


Gruppi: GI fan, Administrators, Staff GI

Iscritto: 04/12/2009
Messaggi: 1.622
ho letto che praticamente questo film è una sorta di seguito de "i Misteriani".
Hedora M
#8 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 15.52.51
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 2.006
Ieri un amico mi ha invitato a casa sua a cenare ... e guarda caso aveva SKY Smile
Così mi sono gustato "Inferno nella Stratosfera".
Che dire:

ATTENZIONE: la seguente recensione può contenere fatti che rivelano il finale, se non si è visto il film è consigliato non leggere

La versione era quella americana circolata in Italia, ma comunque so che non c'è tanta differenza dall'originale.
Con tutta sincerità il film mi ha deluso un pochino (nel senso buono Wink ): la prima ora e un quarto è molto noiosa, le scene d'azione sono molto limitate, l'unica cosa che riesce a tenerti attento in questa ora e un quarto (il film dura un'ora e mezza) sono le ottime musiche del maestro Ifukube Smile
All'ultimo quarto d'ora si comincia a ragionare quando vi è lo scontro finale tra la Terra ed il pianeta Natal, però alcune scene (quelle in cui si vedono i palazzi sollevarsi da terra come se un forte vento li spingesse- opera dell'UFO) sono state riciclate da "Rodan" (1956), certo che vedere persone aggrappate ai pali per non sollevarsi in aria fa davvero ridere LOL
Lo spazio rappresentato sembra davvero uno sfondo alla "Baci Perugina" come diceva il grande Esposito.
Gli ultimi 5 min. sono davvero esagerati: non si fa vedere altro che laser continui che arrivano di qua e di là, quando alla fine l'UFO gigante viene distrutto.
Gli effetti speciali sono molto poveri e le scene fatte con il "Blue Screen" sono davvero pessime.
Come diceva King Ghidorah gli alieni sono davvero ridicoli, sicuramente questo deve essere il peggior film del maestro Honda.
Certo che le scene commoventi (come in tutti i film di Honda) non mancano: è molto triste quando si vede l'astronauta impossessato dagli alieni (non ricordo il nome) che si sacrifica per salvare l'equipaggio. Crying

Infine potrei dire che il film non è malvagio se preso come un semplice SF Movie anni 60, ma se lo si prende come un film del maestro Honda delude davvero le aspettative dei fan.
Chiedo scusa al maestro Honda.
Il mio voto è un 6 pieno. Wink
VOTO: 6
King Ghidorah
#9 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 15.53.01
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan, Staff GI

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 1.795
Locazione: In un piccolo cinema parrocchiale
Grazie Heddie.

Con la tua recensione ho scoperto che non sono ancora completamente andato vecchietto

Hedora M
#10 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 15.53.03
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 2.006
Non lo sei di certo Wink

Grazie mrgreen

Comunque non lo definisco lo stesso un mezzo obbrobrio mrgreen Laugh
Max
#11 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 15.53.48
Rank: Administration


Gruppi: GI fan, Administrators, Staff GI

Iscritto: 04/12/2009
Messaggi: 1.622
Amando i film di fantascienza classici ho apprezzato questo film. Sicuramente non è uno dei migliori del genere, però c'è di molto peggio in circolazione.

La versione che abbiamo visto ieri sera in tv non era quella originale, anche se le differenze non dovrebbero essere sostanziali.

Il film in generale è abbastanza lineare ed a volte noiosetto. Alcuni punti del film li ho trovati anche io abbastanza ridicoli, soprattutto la storia della gravità. Persone che in assenza di gravità camminano tranquillamente e se invece si alzano troppo in fretta dalla sedia prendono il volo sick
Anche per me ci è stato un uso eccessivo di effetti speciali... troppi modellini e troppi combattimenti a suon di raggi laser.

Il mio voto personale al film è un 7 generoso
però le musiche sono da 9/10. Molto belle ed azzeccate, anche se il tema principale mi sembra riciclato dai film di Godzilla.
Hedora M
#12 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 15.53.55
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 2.006
"Max" ha scritto:
Però le musiche sono da 9/10.


QUOTO Laugh

In effetti io sono stato un pò severo Wink
Comunque ovviamente anch'io l'ho apprezzato Wink (anche se mi è dispiaciuto di non vedere all'inizio il meraviglioso marchio TOHO ma quello Columbia Crying )
gigan91
#13 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 15.53.57
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 2.006
devo confessare che i film
di fantascienza non sono fra
i miei peferiti!(anche se non per tutti)
manzilla
#14 Inviato : martedì 12 gennaio 2010 16.48.08
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 03/12/2009
Messaggi: 829
Locazione: Ascoli Piceno
uno dei migliori film di Honda.
decisamente pittoresco,rappresenta tutti gli stereotipi dell'invasione aliena in una delle migliori epopee spaziali del mondo.
devo ammettere che però a volte gli effetti perdono colpi:la stazione spaziale all'inizio è un evidente modellino,mentre nelle immagini della distruzione di Venezia la marea si tratta chiaramente di pitture.
inoltre nella distruzione di New York(che è pure rappresentata male) l'esplosione fa cadere dei grattacielini poggiati sul set senza che si sgretolino!
magnifiche comunque le scene della distruzione di Tokyo e del Golden Gate.

Voto:8,5
Mister Word.63
#15 Inviato : lunedì 13 giugno 2011 21.49.21
Rank: Advanced Member


Gruppi: Registered, GI fan

Iscritto: 08/10/2010
Messaggi: 103
Locazione: Napoli
RECENSIONE DEL FILM.


Questo lungometraggio era nato come un sequel della pellicola “I Misteriani” del 1957. Durante la produzione, poi, verrà considerato un film a se, e quindi non più un sequel. Il vero titolo del film, tradotto dal giapponese, sarebbe: La grande guerra nello spazio, facendo un esplicito riferimento ad una guerra mondiale. In questo caso però non abbiamo conflitti fra nazioni terrestri sulla terra con armi atomiche, ma con armi laser e di tecnologia avanzata, nello spazio, dove l'unione di tutte le più grandi potenze terrestri affronteranno la potenza avversa!

Il regista realizza in maniera eccellente il conflitto tra gli esseri umani e gli extraterrestri, puntando principalmente sugli effetti del fedele Tsuburaya e sul nuovo sistema stereofonico "Perspecta". Ottime le scene spettacolari: la fitta pioggia di meteoriti, la distruzione di Manhattan, il crollo del Golden Gate, l'inabissamento di Venezia. L’imponente astronave madre che sovrasta sulla capitale nipponica la quale anticipa, per qualche verso, le gloriosi sequenze iniziali di “Independence Day”. Il clima non presenta molta tensione, le ripercussioni sono piuttosto prevedibili, ma nonostante tutto, rimane un film di una equilibrata fattura per gli entusiasti del genere fantascientifico. Le colonne sonore sono del maestro Akira Ifukube, che potremmo considerare il John Williams nipponico. Il film è stato prodotto dalla Columbia Pictures ed è stato distribuito in tutto il mondo.

Questo lungometraggio rappresenta la prima opera fantascientifica nella quale si ha una vera e propria battaglia galattica. Rimane sicuramente nella storia del cinema come una pietra miliare degli anni 50. Fulgente è la locandina nipponica. BigGrin

Valutazione complessiva: Buono! Wink


Mister Word.63
GOREZILLA
#16 Inviato : mercoledì 15 giugno 2011 9.37.07
Rank: Advanced Member



Gruppi: GI fan

Iscritto: 23/06/2010
Messaggi: 110
Locazione: Cella Monte
Autocitandomi (son troppo pigro per riscrivere ^__-): Alieni dal pianeta Natàl vogliono invadere la Terra. I terrestri non stanno con le mani in mano ed attaccano la base lunare nemica, simile all'astronave circo di KILLER KLOWNS FROM OUTER SPACE. I Natalieni sferrano un contrattacco finale alla Terra. Fine. Non è divertente come I MISTERIANI, non ha il senso della meraviglia di L'INVASIONE DEGLI ASTROMOSTRI, ha una sceneggiatura pessima, ha i bellissimi effetti speciali di Eiji Tsuburaya. Rimane un film interessante in quanto, nel combattimento finale, anticipa di svariate decine di anni film come GUERRE STELLARI e persino INDEPENDENCE DAY.
Rodan
#17 Inviato : domenica 29 aprile 2012 23.16.26
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan, Moderatore, Staff GI

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 5.677
Locazione: Isola dei mostri di Ogasawara
Poco fa ho intravisto questo film. Nel senso che la versione che circola è in un indecoroso Pan&Scan e dunque siccome mi taglia una parte d'immagine non l'ho visto, l'ho intravisto BigGrin

Quindi giudizio tutto sommato da confermare, ma mi è parso un Honda minore. Curiosamente sembra molto pensato come prodotto d'esportazione per il cast multietnico e lo scenario globale. Inoltre rispetto a I misteriani o L'invasione degli astromostri c'è il fatto che gli alieni sono entità senza caratterizzazione, quindi sembra che la strada della spettacolarità sia intrapresa soprattutto per non spremere troppo dalla storia, della serie "me la risolvo così".

Manca insomma una stratificazione, rimane tutto abbastanza in superficie, come semplice prodotto di intrattenimento. Diciamo che in linea generale è una trasfigurazione delle guerre mondiali, ma si resta a livello di semplice concept.

Altra cosa è che sembra che la storia finisca dopo 1 ora e 10 invece poi c'è tutto l'attacco alla Terra, che però è anche la cosa più interessante Smile

Se avrò occasione di rivederlo nel corretto formato TohoScope potrò magari apprezzarne di più la componente spettacolare (in effetti anch'io mi chiedo se George Lucas lo conosca e lo abbia tenuto presente quando ha fatto Star Wars perché un paio di inquadrature sono "sospette"), al momento lo metto fra gli Honda minori.
Watch the Skies!
Rodan
#18 Inviato : giovedì 5 luglio 2012 15.24.05
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan, Moderatore, Staff GI

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 5.677
Locazione: Isola dei mostri di Ogasawara
SteveAndrews
#19 Inviato : giovedì 5 luglio 2012 15.41.15
Rank: Advanced Member

Gruppi: GI fan, Registered

Iscritto: 13/06/2012
Messaggi: 111
E in attesa del dvd italiano... tanto per non farci mancare niente... vi posto la versione "fotoromanzo", uscita sul n° 27 (del 6 ottobre 1962) del francese "Star Ciné Cosmos". Beh, sì, la copertina è davvero anonima... ma il film all'interno è proprio quello di Honda!






Rodan
#20 Inviato : martedì 26 dicembre 2017 0.26.20
Rank: Advanced Member


Gruppi: GI fan, Moderatore, Staff GI

Iscritto: 02/12/2009
Messaggi: 5.677
Locazione: Isola dei mostri di Ogasawara
Rodan ha scritto:
Se avrò occasione di rivederlo nel corretto formato TohoScope potrò magari apprezzarne di più la componente spettacolare


E in effetti, rivisto oggi nel DVD widescreen il film è davvero una goduria, storia semplice, ma che spettacolarità, che cromatismi, che effetti OhMyGod Woot Penso sia il capolavoro di Eiji Tsuburaya, l'attacco finale alla Terra è pazzesco.

Un film (letteralmente) da riscoprire!
Watch the Skies!
Utenti che sfogliano il topic
Guest
Forum Jump  
Tu NON puoi inviare nuovi topic in questo forum.
Tu NON puoi rispondere ai topics in this forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.

YAFPro Theme Created by Jaben Cargman (Tiny Gecko)
Powered by {0} versione {1} YAF | YAF © 2003-2009, Yet Another Forum.NET
Pagina generata in 0,231 secondi.