02/04/2020, ore 00:54 |  Login  |  Registrati

Ricerca Film in database:
Bookmark and Share




Skip Navigation Links
 HOME 
 FILM 
 NEWS 
 G WORLD 
 COMMUNITY 

:..ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI..:


:..ULTIME SCHEDE FILM INSERITE..:

ULTIME NEWS

Saldapress aggiorna sui fumetti di Godzilla!


 
  

Anche se il periodo di emergenza sanitaria mondiale non permette di fare pianificazioni strette, prosegue la campagna promozionale di Godzilla - La guerra dei cinquant'anni, il fumetto di James Stokoe che Saldapress mantiene stretto fra i suoi “prossimamente”!

Con un paio di nuovi post sulla sua pagina Facebook, infatti, l'editore pur precisando di non avere ancora una data precisa per l'uscita (“aspettiamo che la situazione si sblocchi”), conferma di essere al lavoro con entusiasmo, e pubblica una prima foto promozionale del volume:

Di particolare merito la presentazione:


Altri dettagli sull'edizione:


Il prezzo al pubblico sarà invece di 24,90 euro. 

Sull'account Instagram di Saldapress potete vedere anche delle tavole in anteprima.

Oppure potete rivolgervi al video qui sotto, in lingua inglese e linkato dalla stessa Saldapress, pure dedicato all'anteprima di questa magnifica opera:
 


Non ci sfugge infine il dettaglio di un commento in cui l'editore sembra confermare (o quantomeno non smentire), in futuro, anche l'arrivo di Godzilla in Hell, altra miniserie IDW del 2015 realizzata da vari artisti (fra cui lo stesso Stokoe).


 

Tokusatsu su YouTube da Toei


 
  

Prosegue la marcia trionfale alla riscoperta dei tokusatsu che oggi fa registrare un'iniziativa molto importante. Con un annuncio ufficiale sul suo sito, Toei vara infatti il suo canale YouTube tutto dedicato alle serie di fantascienza, TOEI TOKUSATSU WORLD OFFICIAL!

A partire dal prossimo 6 Aprile, il canale inizierà a offrire le serie tokusatsu del catalogo Toei, realizzate tra gli anni Sessanta e Novanta. L'offerta comprenderà serie cult come Goranger, Guerre fra galassie e Winspector, ma anche gli anime robotici per cui la casa è più famosa in Italia, quali General Daimos o Daltanious!

Ecco le note di presentazione tradotte:

Questo canale ufficiale YouTube di Toei proporrà una lineup di varie serie, come “NATIONAL KID” (1960), Super Sentai come “GORANGER”(1975), Metal Hero Series quali “SPACE COP GAVAN”(1982) e anime robotici come “VULTUS 5”(1977). Aggiorneremo giornalmente la programmazione per condividere con il mondo i Tokusatsu di Toei. Al lancio, avremo i primi due episodi di tutte e 70 le serie a disposizione con sottotitoli inglesi! Gli altri episodi saranno al momento disponibili soltanto in giapponese, ma con frequenti aggiornamenti. L'intenzione è di realizzare i sottotitoli in tutte le lingue.

 

Ecco la line up annunciata:
 

  • Lunedì 6 Aprile 2020: Episodio 1 e 2 di tutte e 70 le serie (con sottotitoli in inglese)
     
  • Lunedì 13 Aprile 2020: Episodio 3 e 4 e NATIONAL KID (che sarà poi aggiornato ogni lunedì)
     
  • Martedì 14 Aprile 2020: Episodio 3 e 4 di SUKI SUKI MAJO SENSEI (Aggiornato ogni martedì)
     
  • Mercoledì 15 Aprile 2020: Episodio 3 e 4 di ROBOT 8-CHAN (Aggiornato ogni mercoledì)
     
  • Giovedì 16 Aprile 2020: Episodio 3 e 4 di SPACE COP GAVAN (Aggiornato ogni giovedì)
     
  • Venerdì 17 Aprile 2020: Episodio 3 e 4 di JASPION e di HARD GUMI (Aggiornato ogni Venerdì)
     
  • Sabato 18 Aprile 2020: Episodio 3 e 4 di MAGICAL GIRL CHUKANA PAIPAI e di WINSPECTOR (Aggiornato ogni sabato)
     
  • Domenica 19 Aprile 2020: Episodio 3 e 4 di COMBATTLER V e GORANGER (Aggiornato ogni domenica)

 

Altre serie che saranno presentate (lista non completa):

 

  • Dagli anni Sessanta: CAPTAIN ULTRA, YOKAI BUGEICHO e altri
  •  
  • Dai Settanta: JAKQ, DEAR ROBOTTIE!, GUERRE FRA GALASSIE e altri
  •  
  • Dagli Ottanta: SPACE COP SHARIVAN e altri
  •  
  • Dai Novanta: POITRINE, CHANZERION e altri
  •  
  • Anime: DALTANIOUS, GENERAL DAIMOS e altri

 

Per l'occasione è stata creata anche una mascotte, Contenmaru, che viene presentata così:

Avete notato la volpe ninja che appare all'inizio? È CONTENMARU, la mascotte ufficiale che supporterà il nuovo canale. Avrà il compito di fornire i contenuti a Toei Tokusatsu e così animerà il canale! (In Giappone le grida della volpe si dicono “con”).

Il sogno di Contenmaru è di studiare i Tokusatsu Toei e in qualche modo salire di grado fino a diventare un eroe cool. Dopo essersi nutrito con il suo cibo preferito, gli onigiri (polpette di riso), si allena per questo duramente ogni giorno.


Un progetto insomma colossale, che permetterà agli utenti english-friendly di ampliare la propria conoscenza del genere.


 

Toei e Shochiku annunciano un nuovo kaiju eiga!


 
  I presidenti Noriyuki Tada della Toei e Junichi Sakomoto della Shochiku (nella foto in basso da destra verso sinistra) hanno siglato un accordo di coproduzione per un nuovo kaiju eiga dal titolo “Daikaiju no atoshimatsu”, traducibile come “Fare pulizia dopo i mostri giganti”.



In progetto alla Toei da ben 5 anni, la prima storica collaborazione tra le due prestigiose case cinematografiche giapponesi consentirà di disporre di un alto budget con l’obiettivo di realizzare un film di grande qualità.
Come riportato dai canali ufficiali (il sito web e l’account Twitter), le riprese si svolgeranno a partire dalla primavera del 2020 nella regione del Kanto, mentre la regia è affidata a Satoshi Miki (Adrift in Tokyo), autore anche della sceneggiatura originale.
Ecco una breve sinossi:

Un giorno, un mostro gigante muore improvvisamente dopo aver seminato distruzione in tutto il Giappone.
Dal cadavere della bestia fuoriesce una grande quantità di gas che potrebbe esplodere in qualsiasi momento e causare danni incalcolabili.
Incaricati di sgomberare l’area dai resti della creatura sono Arata Tatewaki, a capo delle forze speciali agli ordini del Primo Ministro, e la sua ex-fidanzata Yukino Amane, segretaria del Ministro dell’Ambiente.
Per riuscire in questa missione senza precedenti dovranno fare ricorso a tutta la loro saggezza, ingegnosità e… amore.

Chi si occupa di liberare dalle macerie una città dopo che è stata distrutta da un mostro gigante? Chi è incaricato di disfarsi di una carcassa di kaiju quando questi muore?
Queste le domande a fare da fulcro a una storia che affronta tematiche di attualità, come le problematiche ambientali e le divergenze politiche, secondo i canoni della commedia drammatica.

A interpretare i personaggi principali troviamo Ryosuke Yamada (Fullmetal Alchemist), attore, cantante e ballerino, membro della boy-band Hey! Say! JUMP, e Tao Tsuchiya (Ultraman Zero: The Movie) attrice, modella e ballerina.



Il film è dato in uscita nazionale indicativamente tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021.


La discussione sul forum

 

GI-BBF: arriva Mono il mostro gigante!


 
  

Nuovo appuntamento con i fansub del progetto “sottotitolazione kaiju eiga”, per l'occasione dedicato al ritorno di uno dei registi più interessanti della nuova generazione, Minoru Kawasaki, artefice di rivisitazioni del kaiju eiga in forma ironica e parodistica.

Del geniale regista giapponese avevamo già proposto infatti il divertentissimo Monster X Strikes Back: Attack the G8 Summit (poi ritirato in seguito alla trasmissione televisiva), ora vediamo il suo prodotto più recente, Kaiju Mono, ovvero Mono il mostro gigante!


Uscito nel 2016, il film vede il timido Hideto confrontarsi con il mostro Mono grazie alle rivoluzionarie cellule Setupp X che lo trasformano in un colossale wrestler. L'epica battaglia sarà divertente e spingerà l'eroe a un divertente confronto con sé stesso e il mondo!

Nella versione "wrestler", Hideto è interpretato dal vero lottatore e attore Kota Ibushi, e il film diventa così un triplice omaggio alla tradizione dei kaiju eiga, dei tokusatsu e del puroresu, il wrestling da sempre molto amato in Giappone.


Del film come sempre è disponibile la scheda sul sito, insieme alla discussione sul forum, già attiva da tempo. Il fansub, con la traduzione di GNN, è invece scaricabile dal sito degli amici di Bowling Ball Fansubs che curano il progetto insieme a noi di Godzilla Italia.


Doverosa infine la chiosa per il consueto reclutamento di chi volesse entrare nello staff dei fansubber: tutte le informazioni sono disponibili sul topic del nostro forum AAA - COLLABORATORI PROGETTO FANSUB CERCASI.


 

A maggio il Godzilla di Saldapress


 
  

Dopo l'anticipazione dello scorso novembre, arriva finalmente la conferma della pubblicazione italiana di Godzilla: La guerra dei cinquant'anni, l'epica miniserie a fumetti della IDW del 2012 scritta e disegnata da James Stokoe, che racconta la lunga battaglia del tenente giapponese Ota Murakami contro il re dei mostri.

In particolare, l'editore emiliano, con un post apparso oggi sulla sua pagina Facebook, annuncia la pubblicazione per il prossimo maggio. A giudicare dalla scheda presente su Amazon, la miniserie (formata da cinque parti) sarà portata in Italia tutta insieme, con un'uscita in volume unico.


Non è tutto! Per l'occasione Saldapress annuncia anche un mensile dedicato a Godzilla che inizierà le sue pubblicazioni dopo l'estate. La notizia non ci coglie del tutto impreparati perché l'iniziativa era stata già promessa alla scorsa fiera di Lucca Comics & Games - stando a un articolo di Fumettologica segnalatoci dal nostro utente Anung Un Rama, la prima opera a comparire sul mensile dovrebbe essere Godzilla: Gangsters and Goliath del 2011, altra miniserie in cinque parti della IDW, scritta da John Layman per i disegni del talentuoso artista italiano Alberto Ponticelli. Naturalmente attendiamo la conferma ufficiale sul titolo.

Gli auspici sono insomma ottimi per poter finalmente fruire anche in Italia con continuità le opere a fumetti legate al sauro atomico, che seguiremo con entusiasmo.


 

Proiezione test per Godzilla vs Kong


 
  

Dopo lo spostamento a novembre pensavamo che ci sarebbe voluto molto per un primo responso su Godzilla vs Kong – di cui, lo ricordiamo, non è stato ancora diffuso nemmeno un trailer!

Invece ieri, a sorpresa, è giunta la notizia di una prima proiezione test per il film, che sembra sia andata anche bene. In particolare Adam Wingard, regista della pellicola, ha pubblicato un sibillino post sul suo profilo Instagram:

Ieri è stata una grande giornata per questi due ragazzi


A conferma è poi comparso un post su twitter di ViewerAnon:

"Wingard l'ha centrato" (il film ndr)


Che ha poi aggiunto:

"Non voglio anticipare niente sul film. Basti sapere che GODZILLA VS KONG è il miglior film dell'attuale MonsterVerse e dura piacevolmente meno di due ore.

La durata di due ore non è frutto di un compromesso. Il film è semplicemente focalizzato e sa cosa deve fare."


Giustamente il nome dell'utente potrebbe lasciare indifferenti, ma già in passato ViewerAnon ha fornito informazioni di prima mano su film molto attesi quindi il suo giudizio non appare estemporaneo.

Ricordiamo che qualche tempo addietro, Wingard aveva anche postato un altro parere su instagram, che sembra confermare l'attitudine positiva che circonda il film:

"Lavorare a GvK è stata l'emozione della vita. Ora stiamo concludendo il montaggio, ancora pochi mesi prima di andare [in sala]. Di solito tendo a mantenere la calma sui miei progetti mentre ci lavoro, ma stavolta lo devo dire, sono dannatamente eccitato per questo folle film!"


Sebbene le dichiarazioni del “prima” spesso non siano certezza di successo (anche i primi pareri su Godzilla II erano entusiasti e poi la risposta finale è stata più interlocutoria), sembra comunque che la politica del “silenzio” che circonda il lungometraggio sia orientata al rimboccarsi le maniche per focalizzare le energie.

Comunque vada, bene che se ne parli e che si sparga ottimismo su un capitolo che ha l'onere di reggere tutto il MonsterVerse e assicurargli un futuro.

Per i curiosi, rimandiamo infine alla pagina Facebook Konigreich der Monster per alcune foto scattate sul set del film durante le riprese.


 

Recensioni libri: i testi di Luigi Cozzi


 
  

Archiviato il blackout della scorsa settimana, che ci aveva costretto a sospendere le attività, riprendiamo gli appuntamenti settimanali con le recensioni dei libri, alternando come sempre le novità ai classici.

Stavolta torniamo indietro di qualche anno per confrontarci con la figura del leggendario Luigi Cozzi, e con le pubblicazioni uscite per le edizioni Profondo Rosso: "Godzilla & Company" e "Godzilla 2014".

La recensione approfondisce i volumi e li confronta, permettendo di scegliere quello più adeguato alle esigenze dei lettori. Come sempre basta seguire il link qui sotto:

[LIBRI] Luigi Cozzi racconta Godzilla


 

UPDATE: Ecco il cofanetto Gamera!


 
  

Ci sono importanti novità sul già attesissimo cofanetto con la saga completa di Gamera promesso da Arrow Video: come “spronato” dalla pubblicazione su Amazon, l'editore ha rotto ogni indugio con un annuncio ufficiale sui suoi canali!

Ecco quindi il cofanetto Gamera - The Complete Collection in tutto il suo splendore:





Ancora più interessante è la conferma di una pubblicazione in contemporanea sia in America che in Europa il prossimo 27 Luglio. È già possibile preordinare il cofanetto sul sito della Arrow al prezzo di 110 sterline.

Confermati anche tutti i dettagli già pubblicati nella precedente news, insieme all'audio giapponese con sottotitoli in inglese.


 

Boxset Blu-Ray Arrow per la saga di Gamera!


 
  

L'inclusione di Godzilla nella prestigiosa library Criterion è stato solo l'inizio! Si susseguono infatti numerose le iniziative per portare in alta definizione i più disparati kaiju eiga e tokusatsu, dalla saga di Ultraman per Mill Creek Entertainment, alla trilogia di Daimajin per la francese Le Chat qui fume. L'annuncio di oggi però ha un sapore davvero speciale!

Arrow Video, in assoluto fra i big del settore mondiale per quanto riguarda il cinema di genere (fra i pochi e gli unici a far base in Europa peraltro) distribuirà infatti in un unico cofanetto Blu-Ray Disc l'intera saga di Gamera, dal capostipite del 1965 all'ultimo Gamera the Brave del 2006!

L'annuncio - già preceduto da un articolo della rivista Neo Magazine di cui avevamo reso conto sulla nostra pagina Facebook - arriva ora attraverso Amazon.com che ha inserito a preordine il cofanetto per il prossimo 28 Luglio.


Ecco le note tradotte in italiano:
 

Gamera: The Complete Collection [Blu-ray]
Special Edition Collector's Set da 8 dischi

L'eroe originale nel guscio ritorna! Per la prima volta assoluta al mondo, tutte e dodici le avventure della titanica tartaruga più amata vengono raccolte in un boxset Blu-Ray deluxe. Il set da collezione, a tiratura limitata, segue l'evoluzione di Gamera attraverso i decenni, da quando era l'amico dei bambini nei suoi primi e più spensierati film, fino all'epopea del Guardiano dell'Universo nella rivoluzionaria serie reboot degli anni Novanta, i cui tre film sono spesso considerati fra i migliori kaiju eiga di sempre.

[La confezione prevede un] packaging da collezione a tiratura limitata, con un box rigido esterno di grande formato, interamente illustrato da Matt Frank [per chi non lo conoscesse, è un fumettista e illustratore, tra i più celebri artisti che hanno legato il proprio nome a Godzilla. Potete approfondire su Gojipedia, nrd.]

[I dischi conterranno] tutti e dodici i film nelle loro versioni giapponesi integrali in alta definizione, con audio giapponese e inglese lossless; L'acclamata trilogia Heisei (Gamera: Guardian of the Universe, Gamera 2: Attack of Legion, Gamera 3: Revenge of Iris) sarà inoltre presentata con video restaurati da scan 4K.

[Saranno inoltre presenti] ore di nuovi contenuti speciali insieme a bonus d'archivio, con commenti di esperti (come August Ragone, David Kalat, e Steve Ryfle & Ed Godziszewski), interviste con cast e realizzatori, e per la prima volta al mondo in Blu-Ray la versione cinematografica americana del primo film, Gammera the Invincible.

[A questo seguirà] un comic book con copertina rigida da 120 pagine con una riproduzione interamente a colori della serie a fumetti di Gamera, originariamente distribuita dalla Dark Horse Comics nel 1996, e per la prima volta in inglese anche il prequel comic The Last Hope, di Matt Frank e Joshua Bugosh.

[Infine] un libro di 80 pagine rilegato con un nuovo approfondimento sulla serie a cura di Patrick Macias, illustrazioni a raggi X dei kaiju di Jolyon Yates, e molto altro!

LE SPECIFICHE TECNICHE DEFINITIVE SARANNO CONFERMATE PROSSIMAMENTE

 

Un'edizione davvero speciale, insomma, che in caso di successo potrebbe (speriamo!) anche dare nuovo slancio alla saga. Quella al momento listata è l'edizione americana, ma non mancherà anche quella inglese (visibile su tutti i lettori europei) che aspettiamo di conoscere presto insieme agli artwork.

Data l'ampia indisponibilità di edizioni home video nel nostro paese (molti titoli della saga sono del tutto inediti e non sono mai stati nemmeno doppiati) si tratta senz'altro di un'occasione da non lasciarsi sfuggire per possedere l'intera opera della tartaruga.

Come sempre è comunque doveroso specificare (visto che la domanda non manca mai) che si tratta di un'edizione pensata per il mercato internazionale e anglofono, quindi non saranno presenti né i doppiaggi italiani né tantomeno i sottotitoli nella nostra lingua, ma soltanto in inglese.