25/06/2018, ore 13:37 |  Login  |  Registrati

Ricerca Film in database:
Bookmark and Share




Skip Navigation Links
 HOME 
 FILM 
 NEWS 
 G WORLD 
 COMMUNITY 
Skip Navigation Links

Recensione Godzilla '54 + Godzilla il Re dei Mostri


 


  

Casa produzione: YAMATO VIDEO
Casa distribuzione: CECCHI GORI HOME VIDEO
Formato video: 1.33:1 full screen
Codice area DVD: 2
Colore/Bianco e Nero: B&N
Vietato ai minori: No
DVD Nella confezione: 2
Strato dvd: singolo
Comprende:

  • Godzilla (versione originale)
    • Audio: Giapponese 5.1 e 1.0
    • Sottotitoli: Italiano
  • Godzilla il re dei mostri (versione USA)
    • Audio: Italiano e inglese 5.1 e 1.0
    • Sottotitoli: Italiano per non udenti
    • Contenuti speciali: Biografia di Raymond Burr, Collezione trailer Godzilla.

 

Titoli originali: Gojira - Godzilla, King of the Monsters

.:: Valutazioni ::.
Film: 9
Video: 7
Audio: 8
Extra: 4
Prezzo: 8.5 // (19 euro per 2 film)

Voto complessivo all'edizione del DVD: 8


Altre Informazioni




Immagini Film:
Immagine Film
 
Immagine Film
 
Immagine Film
 
Immagine Film
 
Immagine Film
 
Immagine Film
 
Regista: Ishiro Honda
Soggetto: Shigeru Kayama
Sceneggiatura: Takeo Murata, Ishiro Honda, Shigeru Kayama
Prodotto da: Tomoyuki Tanaka per Toho Eiga
Fotografia: (b/n - 1.33:1): Masao Tamai
Musica di: Akira Ifukube
Direttore Effetti Speciali: Eiji Tsuburaya
Montaggio: Yasunobu Taira
Scenografia: Satoshi Chuko
Design Godzilla: Akira Watanabe
Anno di rilascio (in Giappone): 1954
Anno di rilascio (in USA): 1956
Uscita italiana: Feb. 1957 (versione americana) - 1977 (riedizione ''Cozzilla'') - 1998 (ver. originale)
Durata in minuti (edizione italiana): 78 
Durata in minuti (edizione giapponese): 98
Durata in minuti (edizione usa): 78 

Attori



Takashi Shimura - Kyohei Yamane, Doctor
Akira Takarada - Hideo Ogata
Akihiko Hirata - Daisuke Serizawa
Momoko Kochi - Emiko Yamane
Toyoaki Suzuki - Shinkichi
Tezuka Katsumi - Godzilla
Haruo Nakajima - Godzilla
Raymond Burr - Steve Martin (vers. usa)
Kokuten Kodo - Vecchio pescatore

Trama



  Nella piccola isola di Odo, sperduta nel Pacifico all'estremita' del territorio nazionale giapponese, una leggenda racconta di una creatura mostruosa, che quando avra' mangiato tutti i pesci del mare salira' sulla terra ferma per divorare anche gli uomini. E laggiu' nella vastita' dell'Oceano, dove gli Stati Uniti polverizzano gli atolli con i loro esperimenti nucleari, le navi continuano a sparire. Poi, come una punizione che continua ad infierire su un Giappone gia' bruciato dal fuoco radioattivo, una ciclopica mostruosita' che da quello stesso fuoco e' nata, risale dal profondo per scagliarsi su Tokyo, rievocando gli incubi dei bombardamenti americani e sbriciolando il palazzo della Dieta, simbolo di un governo ormai compromesso. Nulla sembra poter arrestare la sua furia. Solo, forse, l'invenzione del professor Serizawa, talmente potente da costituire a sua volta una minaccia per l'umanita'. E che forse, per questo, non andrebbe mai usata.

.:: Trama film versione USA ::.

  Steve Martin, giornalista americano del United World News, e' di passaggio in Giappone dove si ritrova a essere testimone della comparsa di una mostruosa creatura che devasta le isole dell'Arcipelago fino a giungere a Tokyo. Il racconto della scoperta avviene in flashback, quando la capitale e' ormai ridotta a un cumulo di macerie. Sara' l'invenzione del professor Serizawa, vecchio amico di Steve, a risolvere la situazione dopo molti tentennamenti.



Curiosità ed altro



  L'idea di realizzare un film di mostri e' del produttore Tomoyuki Tanaka, sollecitato dal successo che aveva ottenuto nel 1952 la riedizione del King Kong originale, seguita dal 1953 dall?exploit de Il risveglio del dinosauro di Eugene Lourie'. Collegare invece il nuovo film al tema del nucleare fu un passaggio successivo: un particolare input venne, il 1 marzo 1954, dalla tragedia del peschereccio Fukuryu Maru che era stato contaminato dalle radiazioni presso l'atollo di Bikini, sede degli esperimenti atomici americani. Il tragico evento aveva ottenuto grande risonanza sui giornali, amplificato dal timore che i tonni pescati in quelle settimane potessero anch'essi essere stati contaminati. Pare che lo stesso Tanaka sorvolo' con un aereo l'atollo.
Il nome del mostro unisce le parole ''Gorilla'' e ''Kujira'' (balena in giapponese) e veniva utilizzato per designare un corpulento dipendente della Toho. Inizialmente ci si riferi' al progetto semplicemente con la lettera ''G'' (per Giant, gigante). Come primo titolo per il film si penso' invece a Daikaiju no Kaitei Niman Maru (''Il grande mostro venuto da 20.000 miglia sotto il mare''), chiaro riferimento a The Beast from 20.000 fathoms, titolo originale de Il risveglio del dinosauro. Il soggetto e' di Shigeru Kayama, scrittore di fantascienza che delineo' la struttura di base del film. Il film doveva essere diretto da Senkichi Taniguchi, che per la Toho stava dirigendo alcuni film bellici, una serie interrotta proprio per concentrare le risorse su Godzilla: il successo di Operazione Kamikaze (1953) fece pero' propendere per Ishiro Honda. Nessun problema invece nella scelta di Eiji Tsuburaya, effettista di punta della casa e del Maestro delle musiche Akira Ifukube, gia' molto stimato all'epoca. La lavorazione fu lunga e molto articolata.
In principio i ruoli di Akira Takarada e Akihiko Hirata erano invertiti (il primo doveva interpretare Serizawa e il secondo Ogata), ma Honda provvide ad assegnarli come si vede nella versione finale: il regista peraltro aveva gia' lavorato con Hirata.
Il film, pensato per un pubblico adulto, ottenne un grande successo commerciale, dando il via al genere del ''Kaiju Eiga'' (film di mostri) che in seguito diverra' ironicamente uno spettacolo per ragazzi. La sceneggiatura divenne anche un romanzo di successo.
Esistono due principali versioni, molto differenti, di questo film. Quella originale Giapponese e quella USA. In quest'ultima il protagonista e' l'attore americano Raymond Burr. Invece il suo personaggio nella versione giapponese non esiste. Come si usa dire... i prodigi della tecnica !!! Regista di questa versione e' Terry Morse.