27/11/2014, ore 11:10 |  Login  |  Registrati
Ricerca Film in database:
Bookmark and Share

L'architettura nel cinema di fantascienza


 
Immagine associata alla news
  Anche se con un po' di ritardo rispetto all'uscita, segnaliamo questa particolare pubblicazione: L'archittetura nel cinema di fantascienza di Matteo Cosimo Cresti (Angelo Pontecorboli Editore).

Si tratta di un'interessante analisi sull'importanza dell'elemento scenografico, inteso nella sua accezione più ampia, quale elemento caratterizzante dei film fantascientifici. A tale riguardo l'azzeccata rappresentazione architettonica 'del futuro' in qualche caso è stato il fattore di successo di produzioni altrimenti non memorabili.
I non addetti ai lavori risulteranno verosimilmente colpiti dallo scoprire quale sia il livello di studio presente dietro la realizzazione di un contesto urbano futuribile, di un'astronave o di un complesso industriale dei giorni a venire.
Per fare questo l'autore analizza e cita quasi 180 pellicole, da Le voyage dans la lune al recente Tron Legacy non dimenticando un omaggio all'immortale Godzilla.
Nonostante la tecnicità dell'excursus, il libro è assolutamente fruibile ai più in ragione dell'evidente amore per il cinema che lo pervade.
Presenti numerose foto a supporto del discorso, anche se purtroppo solo in bianco e nero.

Il libro non è facilmente reperibile in libreria, ma può essere comodamente ordinato sul sito dell'editore.